Fine dei dazi per i moduli FV cinesi

Bonus per la Ristrutturazione degli Impianti Sportivi
28 giugno 2018

Fine dei dazi per i moduli FV cinesi

La DG Trade della Commissione Europea, in data 23 agosto 2018, ha espresso parere favorevole per la rimozione delle misure anti-dumping per l’importazione in Europa di moduli e celle fotovoltaiche provenienti dalla Cina. La decisione avrà effetto a partire dal 3 settembre 2018.

 

La decisione è perfettamente in linea anche con la posizione di ITALIA SOLARE che, durante l’assemblea dell’8 maggio a Roma si è espressa all’unanimità contraria ai dazi anti-dumping.

 

Le misure antidumping e antisovvenzione sulle importazioni nell’UE di moduli solari, wafer e celle solari cinesi sono state introdotte per la prima volta nel 2013 e prorogate per l’ultima volta di 18 mesi nel marzo 2017. I produttori cinesi possono vendere prodotti fotovoltaici in Europa senza tariffe daziarie solo accettando un prezzo minimo (gradualmente abbassato nel corso degli anni). Le vendite al di sotto di questo prezzo sono soggette a dazi doganali fino al 64,9 per cento.

 

Alcuni media che hanno già riportato la news:

Reuters: af.reuters.com/article/commoditiesNews/idAFL8N1VE5HC

PV Magazine: pv-magazine.com/2018/08/24/eu-to-eliminate-mips-for-chinese-solar-products/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Buy now