Un nuovo investimento nel mondo delle Energie Rinnovabili: il microeolico!

Sono disponibili le Dichiarazioni di Conformità alla Norma CEI 0-21 Power One richieste a partire da inizio 2013!
22 dicembre 2012
Guarda il video di presentazione Solar Frontier e scopri perché abbiamo scelto il CIS!
13 gennaio 2013
Show all

Un nuovo investimento nel mondo delle Energie Rinnovabili: il microeolico!

In occasione dell’entrata in vigore delle nuove modalità di incentivazione della produzione di energia elettrica da impianti alimentati da fonti rinnovabili, diverse da quella solare fotovoltaica, previste dal DM 6 luglio 2012, P.M. Service introduce nel proprio catalogo le micro turbine eoliche Sky Line di En-eco che si vanno ad aggiungere alla linea di inverter Power One Wind.
Per quanto concerne l’eolico, il decreto introduce tre importanti novità:
– La regolamentazione degli accessi agli incentivi facendo distinzione tra impianti con potenza P < 60 kW che accedono direttamente all’incentivo, impianti con 60 kW<p 5 MW che accedono tramite aste pubbliche a ribasso
-L’introduzione di contingenti annuali di potenza che per il periodo 2013-2015 sono 60 MW per l’eolico onshore a registro e 500 MW per l’eolico onshore messo a bando
-La modifica delle tariffe incentivanti. In particolare per il minieolico vengono introdotti 2 diversi scaglioni di potenza cui spetta una tariffa omnicomprensiva della durata di 20 anni rispettivamente di 291 €/MWh per impianti fino a 20 kW e 268 €/MWh per impianti fino a 200 kW.
Con queste tariffe e gli attuali costi degli impianti chiavi in mano i rendimenti si attestano intorno al 6-7% per le località ventose e circa il 10% per i luoghi molto ventosi.
I soggetti che maggiormente contribuiranno alla crescita di questo mercato sono quelli che già attualmente sono i clienti maggiormente sensibili ed in particolare: agriturismi, country houses, camping, aziende agricole e vinicole, centri commerciali e sportivi, porti e centri logistici, piccole imprese.
Nel 2011 secondo la ricerca del Politecnico di Milano (Wind Energy Report) l’installato di mini eolico in Italia è stato di poco superiore a 13 MW mentre nel 2012 di circa 23 MW.
L’ANEV – Associazione Nazionale Energia dal Vento – stima in 1000 MW il potenziale al 2020 del minieolico in Italia con una produzione di 1,5-2 TWh . Questo valore è di due ordini di grandezza maggiore rispetto all’installato odierno e quindi significherebbe tassi di crescita molto sostenuti nei prossimi anni.
Probabilmente la stima è ottimistica ma – come il fotovoltaico ci ha insegnato – se sappiamo diffondere questa nuova tecnologia anche valori inizialmente improbabili possono essere raggiunti!

Per conoscere i nuovi prodotti del settore eolico offerti da P.M. Service ti invitiamo a prendere visione della pagina web dedicata al nostro nuovo partner En-eco!